DA MACERETO A CROCE DI MONTE ROTONDO – SABATO 16/09/2017

mrotondo La salita è molto graduale e non ci sono mai tratti eccessivamente ripidi, per cui la fatica è ben distribuita per tutto il tragitto. Man mano che si sale, comincia ad aprirsi un panorama spettacoloso: verso Nord si distinguono le sagome del monte San Vicino e del Catria; verso ovest il Subasio, il Pennino, il monte Torricchio; verso sud le cime dei Sibillini, tra le quali spicca subito il monte Bove con la sua famosa parete a picco sopra Ussita. Uscendo dalla pineta si arriva in breve tempo alla sella: e qui lo sguardo si affaccia sui pendii del monte Rotondo che scendono nella valle del Rio Sacro. E’ una camminata che riempie di soddisfazione, molto aerea ma non pericolosa e con i suoi 1916 metri di altezza, Croce di Monte Rotondo è una cima di tutto rispetto. Vi ricordiamo che la camminata è riservata ai nostri soci. Dovrete organizzarvi con le vostre auto per raggiungere il luogo di partenza.

E’ CONSIGLIABILE PORTARE: giubbino antivento/pioggia, pile, scarpe da trekking o adatte a camminare in montagna, acqua, cappello, pranzo al sacco.
PUNTO ED ORA DI RITROVO:
Muccia, area di servizio ENI ore 08:30
DETTAGLI DELL’USCITA:
Dislivello effettivo del percorso: 770 mt
Distanza totale: 15 Km
Grado di Difficoltà: FACILE PER CHI E’ ABITUATO A CAMMINARE IN MONTAGNA.

PER LA PRENOTAZIONE UTILIZZARE IL SEGUENTE MODULO:

LA CAMMINATA E' RISERVATA AI NOSTRI SOCI.

NOME (campo obbligatorio)

COGNOME (campo obbligatorio)

EMAIL (campo obbligatorio)

TELEFONO (campo obbligatorio)

Autorizzo la Nordic Walking Monti Sibillini all'utilizzo dei miei dati esclusivamente a scopo organizzativo.


Category: Camminate

Comments are closed.

Jhon Muir

Ero uscito solo per fare una passeggiata ma alla fine decisi di restare fuori fino al tramonto, perchè mi resi conto che l'andar fuori era, in verità, un andare dentro. (jhon Muir)